XML APE TRADIZIONALE (D.Lgs. 192/05 e s.m.i.)

Il presente tracciato XML viene utilizzato per le finalità di cui all’art.5 del D.Lgs. 192/05 e smi.

Il Gruppo Consultivo del CTI “Software-house”, con la collaborazione di alcune Regioni, ha elaborato una proposta di standard XML per lo scambio dati di input/output degli Attestati di Prestazione Energetica. Il presente tracciato XML è quindi predisposto per il deposito degli APE nei catasti informativi regionali o delle province autonome.

In particolare, sono disponibili due diverse versioni del file XML: un formato “ridotto”, riportante solo i dati contenuti nell'Attestato di Prestazione Energetica (format nazionale), e un formato “esteso” riportante, oltre alle informazioni contenute nell’APE, anche una serie di dati di input (caratteristiche dell’edificio) e di output (risultati di calcolo intermedi e finali).

Entrambe le versioni sono disponibili di seguito.  La struttura dei file e le relative informazioni sono visibili utilizzando un comune browser.

Tale standard è stato sviluppato su base volontaria e si pone come riferimento per le regioni che non dispongono di sistemi e format propri. Per la modalità di gestione dello scambio dati adottata dalle singole Regioni si rimanda quindi ai disposti legislativi Regionali e alle specifiche indicazioni disponibili nei portali regionali sulla Certificazione Energetica.

Ultime versioni pubblicate:

XML APE 2015 (Esteso)

Versione 5 (del 23/12/2016)

 

XML APE 2015 (Ridotto)

Versione 12 (del 23/12/2016)

 

Versioni precedenti:

XML APE 2015 (Esteso)

Versione 4 (del 10/06/2016)

 

Versione 3 (del 29/01/2016)

 

Versione 2 (del 29/09/2015)

 

XML APE 2015 (Ridotto)

Versione 9 (del 29/01/2016)

 

Versione 8 (del 29/09/2015)

 

Nota: le versioni non presenti o precedenti a quelle riportate nei suddetti elenchi non sono state distribuite pubblicamente ma circolate solamente all'interno del gruppo di lavoro. 


XML APE CONVENZIONALE (Superbonus)

Il presente tracciato XML viene utilizzato per l’attestazione del miglioramento di almeno due classi energetiche (si veda anche l’Allegato A, punto 12 del Decreto 6 agosto 2020 “Requisiti tecnici per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici - cd. Ecobonus”).

Il Gruppo Consultivo del CTI “Software-house”, con la collaborazione di ENEA, ha elaborato una proposta di standard XML per lo scambio dati, relativi agli attestati di prestazione energetica ante-intervento e post-intervento.

Il presente tracciato XML è quindi predisposto per il deposito dei dati necessari attraverso apposito portale ENEA. Sono anche disponibili i formati PDF per allegare gli attestati all’asseverazione del tecnico abilitato.

La struttura dei file e le relative informazioni sono visibili utilizzando un comune browser.

Per maggiori informazioni sulle modalità di deposito si veda il portale ENEA dedicato.

Ultime versioni pubblicate:

XML Convenzionale (Superbonus)

Versione 2 (del 04/12/2020)

 

PDF APE Convenzionale ANTE intervento

Versione 1 (del 01/12/2020)

PDF APE Convenzionale POST intervento

Versione 1 (del 01/12/2020)