REGIONE PUGLIA

 

RIFERIMENTI AMMINISTRATIVI

Assessorato competente per la gestione delle politiche energetiche

Sviluppo Economico

 

Assessore

Cosimo Borracino

Dirigente responsabile

Carmela Iadaresta, E-mail

Tel.: 080/5405627

Funzionario di riferimento

Anna Grazia Lanzilotto

Struttura competente per l’attuazione della Certificazione Energetica degli edifici

Sezione Infrastrutture energetiche e digitali

Corso Sonnino, 177, 70121, Bari

Tel. 080/5406934 Fax 080/540 5960

Mail: energiaereti@regione.puglia.it

Siti internet

 Certificazione energetica degli edifici, Link

 Sostenibilità energetico – ambientale 

 Catasto attestati di prestazione energetica, Link

 Catasto regionale degli impianti termici

 Elenco dei certificatori energetici

 

 

QUADRO LEGISLATIVO IN TEMA DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

 

2018

Deliberazione della Giunta regionale  2 agosto 2018, n. 1398 LEGGE REGIONALE 5 DICEMBRE 2016, N. 36 “Norme di attuazione del D.Lgs 19 agosto 2005, n. 192 e dei D.P.R. 16 aprile 2013, n. 74 e n. 75, di recepimento della direttiva 2010/31/UE del 19 maggio 2010 del Parlamento europeo e del Consiglio sulla “Catasto energetico regionale”. Approvazione provvedimenti attuativi del catasto regionale degli Attestati di Prestazione Energetica.

Link

2018

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE  2 agosto 2018, n. 1399 LEGGE REGIONALE 5 DICEMBRE 2016, N. 36 “Norme di attuazione del D.Lgs 19 agosto 2005, n. 192 e dei DPR 16 aprile 2013, n. 74 e n. 75, di recepimento della direttiva 2010/31/UE del 19 maggio 2010 del Parlamento europeo e del Consiglio sulla “Catasto energetico regionale”. Approvazione delle disposizioni e criteri per l’esercizio, il controllo, la manutenzione e l’ispezione degli impianti termici

Link

2016

Legge regionale 5 dicembre 2016, n. 36 “Norme di attuazione del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192 e dei decreti del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 74 e n. 75, di recepimento della direttiva 2010/31/UE del 19 maggio 2010 del Parlamento europeo e del Consiglio sulla prestazione energetica nell’edilizia. Istituzione del “Catasto energetico regionale”.

Link

2010

Regolamento regionale 10/02/2010, n.10 “Regolamento per la certificazione energetica degli edifici ai sensi del D.Lgs. 19/08/2005 n.192” - Accreditamento Certificatori Energetici degli Edifici Regione Puglia. Approvazione Linee Guida Procedura Telematica”.

Link

2010

Deliberazione della Giunta regionale 13/04/2010, n.1008 “D.Lgs. 19/08/2005, n.192 “Attuazione della Direttiva 2000/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia”. Regolamento per la certificazione energetica degli edifici. Regolamento regionale 10/02/2010, n.10. Corsi di Formazione Professionale. Procedure per l’autorizzazione. Approvazione”. 

Link

2010

Deliberazione della Giunta regionale 13 aprile 2010, n. 1009 "D.Lgs. 19 agosto 2005, n. 192 “Attuazione della direttiva 2000/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia”. Regolamento per la certificazione energetica degli edifici. Regolamento regionale 10 febbraio 2010, n. 10. Armonizzazione con la Certificazione di sostenibilità ambientale e ulteriori provvedimenti. Linee Guida di prima applicazione del Regolamento. Approvazione. LinkAllegati

Link

2009

Legge regionale 30/07/2009, n.14 “Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell’attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale”. Link

Link

2009

Deliberazione Giunta regionale 4/08/2009, n.1471 “Sistema di valutazione del livello di sostenibilità ambientale degli edifici in attuazione della L.R. «Norme per l’abitare sostenibile»”. Link

Link

2008

Legge regionale 10/06/2008, n.13 “Norme per l’abitare sostenibile”. 

Link

 

DISPOSTI LEGISLATIVI REGIONALI COLLEGATI

N.D.

 

STRUTTURA DEL CATASTO ENERGETICO REGIONALE

Catasto regionale dei certificati energetici

Costituito (L.R. 5 dicembre 2016, n. 36)

Consegna dell’APE

Ufficio o servizio regionale

Accesso al catasto regionale:

Nella Regione Puglia attualmente la procedura viene gestita direttamente dagli uffici regionali che raccolgono gli attestati trasmessi con PEC. A regime la Regione sarà detentrice del database degli APE (catasto APE) e le attività di controllo saranno di competenza delle relative Autorità individuate. 

Tipi di informazioni estraibili dal catasto

Informazioni disponibili nell'APE

 

ENTI DI ACCREDITAMENTO REGIONALI

Gestione della procedura

Interna

Servizio energia, Reti ed infrastrutture materiali per lo sviluppo

Ente di accreditamento regionale

-

STRUTTURA DEI CORSI DI FORMAZIONE

Obbligatorietà dei corsi di formazione

Valgono le disposizioni nazionali, (D.P.R. 75/2013) come modificato dalla Legge 21 febbraio 2014, n. 9

Gestione dei corsi

N.D. Il riferimento è lo schema di procedura per l'autorizzazione allo svolgimento dei corsi per certificatore energetico, link

Esami

Valgono le disposizioni nazionali, (DPR 75/2013)

Durata dei corsi

Valgono le disposizioni nazionali, (DPR 75/2013)

Numero di ore con frequenza obbligatoria

Valgono le disposizioni nazionali, (DPR 75/2013)

Possibilità di usufruire dei corsi di autoapprendimento

Valgono le disposizioni nazionali, (D.P.R. 75/2013) come modificato dalla Legge 21 febbraio 2014, n. 9

 

ELENCO REGIONALE DEI SOGGETTI CERTIFICATORI ENERGETICI

Elenco dei tecnici certificatori:

Al momento non è attivo l’Elenco che a regime sarà visibile sul portale ENEA. In tale fase il certificatore potrà scegliere se rendere pubblico (quindi visibile) il proprio nominativo sul portale

Gestione e consultazione banca dati Elenco professionisti:

-

Ente di accreditamento regionale: 

N-

Domanda di accreditamento:

Con la sentenza n°2426/2010, emessa dal TAR di Puglia l'11 giugno 2010, in risposta al ricorso promosso dall'Ordine degli Ingegneri delle Province di Foggia, Bari, Taranto e Lecce, sono stati annullati i provvedimenti sanciti negli artt. 7, 8, 9 e 12 del Regolamento Regionale n°10 del 10/02/2010, poiché in contrasto con la normativa nazionale, art 117, comma 3 della Costituzione Italiana. Per effetto del passaggio in giudicato della suddetta sentenza, la Regione Puglia ha deciso di sospendere la gestione dell'elenco regionale dei Certificatori Energetici e sta lavorando su una nuova procedura per consentire ai soggetti titolati l'inoltro delle attestazioni energetiche degli edifici, Link

Gestione della procedura:

Interna