Regione Emilia Romagna


 

 

Struttura competente

Attività Produttive, Piano Energetico, Economia verde e ricostruzione post-sisma

Organismo regionale di Accreditamento - ART-ER S.C.P.A. - Divisione sviluppo territoriale sostenibile (ex ERVET) (società in house)

Via Morgagni, 6. 40122, Bologna

accreditamentoenergia@regione.emilia-romagna.it

Tel.: 051/6450 408 - 051/6450.447

Siti internet informativi

Certificazione energetica

Catasto degli APE

Catasto degli impianti

Sostenibilità energetico ambientale

Costi associati alla certificazione energetica in Euro

Iscrizione all’Albo

Rinnovo iscrizione

APE

Targa

100

Ogni 3 anni

15

-

Composizione dell’elenco dei certificatori energetici

Architetto

Ingegnere

Geometra

Perito industriale

Altro

1.490 (20,86%)

2.662 (37,27%)

2.224 (31,14%)

697 (9,76%)

69 (0,97%)

Catasto energetico degli APE

Anno di costituzione

Modalità di deposito delle informazioni

2009

XML esteso

Controlli sulla qualità degli APE

Ente deputato al controllo degli APE

APE controllati

Organismo regionale di Accreditamento - ART-ER S.c.p.a. - DIVISIONE SVILUPPO TERRITORIALE SOSTENIBILE (ex ERVET) (Società in house)

 

Livello

2016

2017

2018

2019

0

61.602

62.067

66.674

90.654

I

4.371

4.445

4.316

4.805

II

1.500

2.000

2.350

2.500

  • Tutti gli APE registrati vengono sottoposti ad un controllo automatico effettuato dal software di registrazione sulla completezza e congruità/plausibilità dei dati. Sulla base di questo primo livello di controllo vengono selezionati gli APE da verificare ai sensi della D.G.R. 304/2016, che prevede due modalità di controllo:
  • verifiche di primo livello, di tipo esclusivamente documentale svolte da accertatori in backoffice;
  • verifiche di secondo livello, per le quali si prevede una verifica ispettiva con sopralluogo presso la sede del soggetto certificatore e presso gli edifici o unità immobiliari oggetto di emissione dell’APE.

Riferimenti legislativi principali

2016

D.G.R. 24/10/2016, N. 1715 Modifiche all’” Atto di coordinamento tecnico regionale per la definizione dei requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici” di cui alla D.G.R. n. 967 del 20 luglio 2015”

Link

2016

D.G.R. n. 304/2016 “Sistema di certificazione energetica degli edifici: determinazione dell'entità del contributo richiesto ai soggetti certificatori ai sensi del comma 7 dell'art. 25-ter della L.R. n. 26 del 2004 e ss.mm.ii. e modifiche agli allegati della D.G.R. n. 1275/2015”

Link

2015

Indicazioni metodologiche per l’applicazione dei fattori di conversione al metodo di calcolo di cui alla D.G.R. 967/2015 e alla D.G.R. 1275/2015 (Rev.1 del 29 settembre 2015)

Link

2015

D.G.R. n. 1275, 7 settembre 2015 Approvazione delle disposizioni regionali in materia di attestazione della prestazione energetica degli edifici (certificazione energetica) (art. 25-ter L.R. 26/2004 e s.m.)

Link

2015

D.G.R. n. 967, 20 luglio 2015 "Approvazione dell’atto di coordinamento tecnico regionale per la definizione dei requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici (artt. 25 e 25-bis L.R. 26/2004 e s.m.)"

Link

2015

D.G.R. n. 181 del 28 febbraio 2015 " Rettifica della D.G.R. n. 1577 del 13 ottobre 2014 riportante "Modifiche alle disposizioni in materia di prestazione energetico degli edifici di cui agli allegati 1, 2 e 3 della D.A.L. del 4 marzo 2008 n. 156 e s.m.""

Link

2014

D.G.R. n. 453 del 7 aprile 2014 "Modifica dei criteri di riconoscimento dei soggetti cui affidare la certificazione energetica degli edifici: modifiche alla D.A.L. del 4 marzo 2008 n. 156 "Atto di indirizzo e coordinamento sui requisiti di rendimento energetico e sulle procedure di certificazione energetica degli edifici - parte prima - disposizioni generali" e ss.mm.ii, nonché alle D.G.R. n. 1754/2008 e n. 429/2012 e ai successivi provvedimenti"

Link

2014

D.G.R. n. 1577 del 13 ottobre 2014 "Modifiche alle disposizioni in materia di prestazione energetica degli edifici di cui agli Allegati 1, 2 e 3 della delibera dell'Assemblea legislativa del 4 marzo 2008 n. 156 e ss.mm.ii."

Link

2014

D.G.R. n. 1578 del 13 ottobre 2014 "Definizione dei nuovi modelli di libretto di impianto e di rapporto di controllo di efficienza energetica e abrogazione degli Allegati 10 e 11 della delibera dell'Assemblea legislativa del 4 marzo 2008 n. 156 e ss.mm.ii."

Link

2013

D.G.R. n. 832 del 26 giugno 2013 “Modifica degli Allegati 1 e 15 della delibera dell’Assemblea Legislativa del 4 marzo 2008 n. 156 – Parte seconda – Allegati”

Link

2013

Circolare DG Attività Produttive: Note in merito alla nuova disciplina del condominio di cui alla Legge 220/2012 relativa alla possibilità del condomino di distaccarsi dall'impianto centralizzato

Link

2013

Circolare DG Attività Produttive: Indicazioni metodologiche per l'applicazione dei requisiti della D.G.R.  1366/2011 in materia di fonti energetiche rinnovabili - Documento di indirizzo - Revisione 3,  valida dal 1 giugno 2013

Link

2012

D.G.R. n. 429 del 16 aprile 2012 “Disposizioni concernenti il sistema di accreditamento dei soggetti preposti alla certificazione energetica degli edifici. Affidamento delle funzioni di organismo regionale di accreditamento di cui al punto 6) della Delibera dell'Assemblea legislativa n.156/08 alla Società NuovaQuasco s.c.r.l.”

Link

2011

D.G.R. 26/09/2011, n. 1366 "Proposta di modifica della Parte seconda - Allegati - della delibera dell’Assemblea legislativa n. 156/2008",

Link

2011

D.G.R. 20/06/2011, n.855 "Approvazione di una procedura semplificata per il riaccreditamento dei soggetti iscritti nell'elenco regionale dei soggetti certificatori istituito ai sensi della delibera dell'Assemblea legislativa n.156/2008"

Link

2010

D.G.R. 20/09/2010, n.1362 “Modifica degli allegati di cui alla parte seconda della D.A.L. 156/08”.

Link

2009

D.G.R. 21/09/2009, n.1390 "Modifica agli allegati tecnici della D.A.L. n.156/2008".

Link

2009

Delibera Assemblea Legislativa regionale 6/10/2009, n.255 di modifica alla D.A.L. n.156/2008.

Link

2008

Delibera Assemblea Legislativa regionale 4/03/2008, n.156 "Atto di indirizzo e coordinamento sui requisiti di rendimento energetico e sulle procedure di certificazione degli edifici".

Link

2008

D.G.R. 7/07/2008, n.1050 "Sistema di accreditamento dei soggetti preposti alla certificazione energetica degli edifici".

Link

2008

D.G.R. 28/10/2008, n.1754 "Disposizioni per la formazione del certificatore energetico in edilizia in attuazione della D.A.L. n.156/08".

Link

Altri disposti legislativi

                       

2013

Indicazioni metodologiche per l’applicazione dei requisiti della D.G.R. 1366/2011 in materia di FER REV. 03

Link

2012

Indicazioni metodologiche per l’applicazione dei requisiti della D.G.R. 1366/2011 in materia di contributo delle fonti energetiche rinnovabili, Calcolo del fabbisogno di energia primaria dell’edificio in presenza di  impianti a FER Calcolo della percentuale di energia da FER sui consumi finali Esempi di calcolo per configurazioni tipo, (Rev.1 del 30 maggio 2012),

Link

2012

Indicazioni metodologiche per l’applicazione dei requisiti della D.G.R. 1366/2011 Rev.2 del 09 luglio 2012 – NON PIU’ VALIDA  SOSTITUITA DALLA REV. 03

Link

APE depositati e statistica

Numero di APE acquisiti (2016-2019): 386.355