STANDARD XML SCAMBIO DATI NUOVO APE

 

Il Gruppo Consultivo del CTI “Software-house”, con la collaborazione di alcune Regioni, ha elaborato una proposta di standard XML per lo scambio dati di input/output delle nuove Certificazioni Energetiche. 

 

In particolare sono disponibili due diverse versioni del file XML: un formato “ridotto”, riportante solo i dati contenuti nell'Attestato di Prestazione Energetica (format nazionale), e un formato “esteso” riportante, oltre alle informazioni contenute nell’APE, anche una serie di dati di input (caratteristiche dell’edificio) e di output (risultati di calcolo intermedi e finali).

 

Entrambe le versioni sono disponibili di seguito.  La struttura dei file e le relative informazioni sono visibili utilizzando un comune browser.

  

Tale standard è stato sviluppato su base volontaria e si pone come riferimento per le regioni che non dispongono di sistemi e format propri. Per la modalità di gestione dello scambio dati adottata dalle singole Regioni si rimanda quindi ai disposti legislativi Regionali e alle specifiche indicazioni disponibili nei portali regionali sulla Certificazione Energetica.

 Ultime versioni pubblicate:

 

Standard XML (Esteso)

Versione 5 (del 23/12/2016)

 

Standard XML (Ridotto)

Versione 12 (del 23/12/2016)

 

Versioni precedenti:

 

Standard XML (Esteso)

Versione 4 (del 10/06/2016)

 

Versione 3 (del 29/01/2016)

 

Versione 2 (del 29/09/2015)

 

Standard XML (Ridotto)

Versione 9 (del 29/01/2016)

 

Versione 8 (del 29/09/2015)

 

Nota: le versioni non presenti o precedenti a quelle riportate nei suddetti elenchi non sono state distribuite pubblicamente ma circolate solamente all'interno del gruppo di lavoro.